Guida di parcheggio a Parigi

Tradotto da Google small logo

Guida di parcheggio a Parigi


Parigi accoglie milioni di visitatori ogni anno. Capitale della moda e del lusso, apprezzata per il suo fascino unico e la sua ricchezza storica e culturale, Parigi è una destinazione che seduce di custodito. Il Comune di Parigi favorisce il trasporto pubblico e se durante il soggiorno si viaggia in auto privata, trovare un parcheggio a Parigi richiede una certa conoscenza della citta e delle sue regole per il parcheggio.

Parcheggio su strade miste a Parigi

A Parigi, puoi parcheggiare su strade miste. Un po 'lontano dalle zone commerciali e turistiche di Parigi , questi percorsi misti sono aperti dalle 9:00 alle 20:00. Il parcheggio a Parigi è gratuito, naturalmente, ma gratuito la domenica e nei giorni festivi. D'altra parte, c'è un limite alla durata del parcheggio: due ore di fila per un normale visitatore e sette giorni per un parcheggio residenziale.

Parcheggia sulle corsie rotanti di Parigi

Le tracce rotatorie sono un po 'più nella zona commerciale di Parigi. Il parcheggio è altamente regolamentato e il periodo di parcheggio non deve superare le due ore consecutive. Altrimenti, il vostro veicolo è a rischio. A differenza delle corsie miste, questo tipo di parcheggio è riservato esclusivamente al parcheggio dei visitatori e vietato il parcheggio residenziale. È gratuito la domenica e i giorni festivi.

Parcheggio nelle aree di consegna a Parigi

Nella citta di Parigi è anche possibile parcheggiare in un'area di consegna. Ci sono diverse aree di consegna in cui i fattorini possono parcheggiare. Sono facilmente riconoscibili da una marcatura sul terreno che indica "Consegna" e linee tratteggiate (consentite ai visitatori) o in doppia banda gialla (riservata solo ai corrieri).  

In questa guida al parcheggio a Parigi, scoprirai:



Parcheggi associati